Attività Svolte

L’ARCA LABORATORIO SCUOLA ONLUS PROGETTO LA CASA DI MARINA

Casa Marina

L’Arca Laboratorio-Scuola Società Cooperativa Onlus (cooperativa sociale di tipo A) si costituisce nel 1994 a Cardano al Campo per offrire alle persone disabili percorsi educativi finalizzati alla crescita personale e all’acquisizione delle proprie autonomie favorendo e mantenendo in tal modo la loro integrazione nella società, fino ad acquisire, nei casi dove ciò è possibile, le capacità necessarie ad un inserimento nel mondo del lavoro tradizionale.

Il Progetto “La Casa di Marina” prevede l’offerta dei seguenti servizi:

  • Un Servizio di Formazione all’Autonomia “Maestrale” con capacità di accoglienza per 14 persone diversamente abili
  • Un Centro Socio Educativo “Il Molo” rivolto a persone con disabilità psico-fisico-sensoriale provenienti attualmente da 10 comuni del gallaratese, con capacità di accoglienza pari a 30 utenti
  • Un Centro Socio Educativo “Il Faro” rivolto a persone con disabilità psico-fisico-sensoriale provenienti attualmente da 10 comuni del gallaratese, con capacità di accoglienza pari a 30 utenti
  • Una Comunità residenziale per 10 persone a disposizione del territorio del gallaratese
  • La sede del Progetto “Onde” una serie di sportelli di counseling psico-socio-pedagogico rivolto a disabili e familiari. Il Progetto Onde offre inoltre percorsi di formazione e/o consulenza agli operatori e genitori delle scuole della prima infanzia
  • La sede del Progetto “studenti socialmente utili”: un progetto rivolto agli studenti delle Scuole Superiori del gallaratese che ha come obiettivo di offrire uno spazio esperienziale alternativo ai periodi di sospensione dalle attività scolastiche
  • La sede de “il laboratorio espressivo” uno spazio dedicato allo sviluppo dell’espressività rivolto a bambini dai tre ai sei anni
  • Uno spazio attrezzato con animazione per feste di compleanno, ricorrenze, aperitivi creativi per adulti e ragazzi ed eventi particolari
  • Un self-service con funzioni di mensa interna
  • La sede di una o più Associazioni locali di promozione sociale

Il Progetto “La Casa di Marina” si propone di raggiungere, a diversi livelli, quattro target specifici:

  • le persone svantaggiate: disabili fisici, psichici, sensoriali, che potranno frequentare i Servizi Diurni in un numero che quotidianamente già si aggira attorno al centinaio e che potranno beneficiare di servizi sociali, socio-sanitari e/o assistenziali (come il CSE, lo SFA e la comunità presenti fin dall’inizio nella struttura, ma anche di altri che potranno nascere o essere accolti in seguito), e di occasioni di inserimento. lavorativo;
  • Le imprese sociali e le associazioni che potranno beneficiare di servizi logistici, organizzativi e gestionali, assicurati dalla presenza di un Consorzio di Cooperative Sociali che attualmente associa 13 Cooperative Sociali, e favoriti dall’economia di scala derivante dalla prossimità di imprese differenti (si pensi, a titolo di esempio, all’opportunità di attivare una mensa comune che sin dall’inizio, per la sola consumazione interna, garantirà quotidianamente la preparazione e distribuzione di 150 pasti).
  • Gli studenti delle Scuole del gallaratese
  • La cittadinanza allargata che potrà usufruire della creazione sul territorio di spazi, opportunità, risorse pensate per promuovere cultura negli ambiti dell’economia sociale, della sostenibilità, della solidarietà e della coesione social l’Associazione Roberto Grieco & Friends- Onlus, condividendo l’interesse e le attenzioni rivolte nei confronti delle fasce deboli della società, ha contribuito alla realizzazione di questo progetto con una donazione di € 2.000,00.